Home page

 
 
Seguici su
 
Home
Chi siamo
Costituzione Europea
Costituzione Italiana
Curiosità
Detti letti
Educazione alimentare
Esopo
Euro
Fedro
Formula 1
Frasi celebri
Giochi di carte
Lingue
Matematica
Modi di dire  
Musica
Promessi Sposi
Proverbi
Pulire senza fatica
Sondaggio
Sicurezza in casa
Totò disse e...scrisse
Trucchi per videogames e non...
Link

 

Felice

Si mescolano insieme due mazzi di 52 carte.

Il gioco consiste nel ricostruire le sequenze dei quattro semi a partire dagli assi e finire alle donne.

Dal mazzo si comincia col togliere sette re che si dispongono al centro del tavolo mentre l’ottavo re sarà «Felice».

Intorno a questo re si dispongono in circolo gli otto assi che formeranno le carte base.

Intorno agli assi si forma un altro circolo con otto carte prese di seguito una dopo l’altra dal mazzo.

Queste carte saranno le riserve e ognuna di esse si dovrà collocare al disopra degli assi adottando un certo criterio per ottenere la riuscita del gioco.

Si forma poi, sempre continuando, un secondo circolo di carte che completa la riserva e infine si forma il circolo esterno.

In questo circolo ricorrendo alle carte di riserva e ai mazzo che si tiene in mano, si cercherà di formare delle sequenze in ordine decrescente, mentre saranno in ordine crescente sugli assi.

Tutti i vuoti che si verificheranno nei due cerchi di carte di riserva si dovranno colmare di volta in volta con le carte del mazzo.

Le frazioni di sequenza che andranno formandosi sulle carte del cerchio esterno, si potranno trasportare dove sarà opportuno (sugli assi o sullo stesso cerchio esterno) in vista del risultato finale.

I vuoti che resteranno man mano si dovranno sempre colmare con le carte del mazzo.

Il gioco non sarà riuscito se le sequenze sugli assi non saranno completate esaurendo in una sola volta il mazzo e coi relativi movimenti di carte dei due cerchi di riserva e del cerchio esterno.

Sarà invece riuscito il gioco se il re centrale, cioè «Felice» risulterà circondato dalle otto donne e cioè dalle sue otto mogli del duplice mazzo.

 

 

 

Se volete contattarci cliccate qui

(Se qualcosa fosse protetta da copyright segnalatecelo e noi provvederemo ad eliminarlo)