Home page

 
 
Seguici su
 
Home
Chi siamo
Costituzione Europea
Costituzione Italiana
Curiosità
Detti letti
Educazione alimentare
Esopo
Euro
Fedro
Formula 1
Frasi celebri
Giochi di carte
Lingue
Matematica
Modi di dire  
Musica
Promessi Sposi
Proverbi
Pulire senza fatica
Sondaggio
Sicurezza in casa
Totò disse e...scrisse
Trucchi per videogames e non...
Link

 

Barzellette Pierino

 

Barzellette - Barzellette Carabinieri - Barzellette Pierino

   

bullet

Pierino arriva trafelato dalla mamma: «Il nonno è un meccanico?»
La mamma perplessa per la domanda risponde: «Certo che no»
E Pierino ribatte: «E allora cosa ci fa sotto l'autobus?»

 

bullet

Pierino torna da scuola molto contento
La mamma gli dice: «Ti vedo felice, ti piace la scuola?»
E lui: «Mamma, per piacere non confondere l'andata con il ritorno»

 

bullet

La mamma, tornando a casa, trova Pierino che piange disperato e gli domanda il motivo
«Al babbo è caduto il martello sul piede» risponde Pierino
«Eh, cosa vuoi che sia» lo rincuora «Non dico che tu debba ridere ma addirittura mettersi a piangere»
«Ma io, mamma, avevo iniziato a ridere»

 

bullet

Pierino chiede alla mamma: «Mamma è vero che i morti diventano polvere?»
La mamma imbarazzata: «Beh, sì»
E Pierino: «Ma allora quanti morti ci sono sotto il mio letto?»

 

bullet

Pierino: «Signora maestra si può punire uno per una cosa che non ha fatto?»
«No di certo, caro»
«Bene, allora non ho fatto i compiti»

 

bullet

Il babbo dice a Pierino: «Ma Pierino, come mai stai sempre davanti alla televisione?»
«Babbo, ho provato a stare dietro ma non vedo niente»

 

bullet

La maestra rimprovera Pierino: «Io, alla tua età, già sapevo i nomi di tutti i presidenti della Repubblica»
«Non doveva essere difficile. A quell'epoca ce n'erano stati solo tre o quattro!»

 

bullet

Pierino va dal lattaio: «Vorrei un chilo di latte, per favore»
«Sciocchino» risponde il lattaio ridendo «il latte non si pesa, si misura»
E Pierino: «Ah... allora me ne dia un metro!»

 

bullet

Il padre di Pierino: «Pierino. Eppure me l'avevi promesso che saresti stato buono!»
«Sì, papà»
«Ecco perché avevo promesso che ti avrei comprato un giocattolo se tu avessi mantenuto la promessa...»
«Sì papà ma se io ho rotto la promessa, potresti farlo anche tu!»

 

bullet

Pierino alla mamma: «Mamma, ma anche Dio usa il nostro bagno?»
«No, Pierino. Perché?»
«Perché tutte le mattine sento papà che bussa alla porta gridando: "Mio Dio, sei ancora dentro!"»

 

bullet

La maestra: «Chi produce la lana di vetro?»
Pierino: «Le pecore di Murano»

 

bullet

Alla fine dell'anno scolastico la maestra dice arrabbiata: «Quest'anno lascerò un bruttissimo ricordo a qualcuno»
Pierino, dal fondo della classe: «La sua fotografia?»

 

bulletIl papà a Pierino: «Ti sei divertito in campagna?»
«Sì, eccome! Mi sono piaciuti soprattutto i maialini: sai, parlano proprio come te quando ti fai il sonnellino del pomeriggio!»
 

Se volete contattarci cliccate qui

(Se qualcosa fosse protetta da copyright segnalatecelo e noi provvederemo ad eliminarlo)