Home page

 
 
Seguici su
 
Home
Chi siamo
Costituzione Europea
Costituzione Italiana
Curiosità
Detti letti
Educazione alimentare
Esopo
Euro
Fedro
Formula 1
Frasi celebri
Giochi di carte
Lingue
Matematica
Modi di dire  
Musica
Promessi Sposi
Proverbi
Pulire senza fatica
Sondaggio
Sicurezza in casa
Totò disse e...scrisse
Trucchi per videogames e non...
Link

 

 

Il diritto a Napoli: proverbi giuridici napoletani

Massime e aforismi napoletani che sintetizzano alcuni concetti giuridici; è riportata prima la versione in napoletano, poi la traduzione in italiano e tra parentesi l'eventuale riferimento all'articolo di uno dei Codici.

 

 

 

Santo Mangione è nato primma 'e San Giusto

Diritto non è sinonimo di giustizia

 

E' meglio nu mal'accordo ca na causa vinta

Il codice di procedura penale prescrive al giudice di conciliare le parti (art. 185, 320 cpc)

 

Voce 'e populo, voce 'e Dio

"Il giudice può senza bisogno di prove, porre a fondamento delle sue decisioni le nozioni di fatto che rientrano nella comune esperienza" (art. 115 cpc)

 

Quanno duje vanno, cinquecento nun ce ponno

L'impossibilità di una violenza assoluta, tale cioè da escludere la volontà, onde il legislatore ha previsto solo la violenza morale (art. 1434, 1435 cc)

 

He pigliato 'o campanile d'o Carmine pe nu cuoppo d'aulive (errore in qualitate)

He pigliato 'o stipo pe don Rafaele (errore in oersina)

He pigliato 'o culo pe na mummera d'acqua (errore in substantia)

L'errore è causa di annullamento del contratto quando è essenziale e riconoscibile dall'altro contraente (art. 1428 cc)

 

Chisto è suonno, gioia 'e zi' prevete!

L'oggetto del contratto deve essere possibile a pena di nullità (art. 1346 cc, 1418 cc)

 

Necessità fa legge

(art. 2045 cc)

 

Tre so' 'e putiente: 'o Papa, 'o rre e 'a capa 'e zi Vicienzo

Il debitore risponde dell'adempimento delle obbligazioni con tutti i suoi beni presenti e futuri (art. 2740 cc)

 

A muscezza nun leva 'e diebbete

(art. 2644 cc)

 

Chi cu 'e creature se cocca cacato se trova

Con la maggiore età si acquista la capacità di compiere tutti gli atti per i quali non è stabilita un'età diversa (art. 2 cc)

 

Chi ha avuto ha avuto e chi ha dato ha dato

Quando due persone sono obbligate l'una verso l'altra, i due debiti si estinguono per le quantità corrispondenti (art. 1241 cc)

 

Cosa fatta a forza nun è guapparia

Non è punibile chi ha commesso il fatto per esservi stato costretto dalla necessità di difendere un diritto proprio o altrui (art. 52 cp, art. 2044-5 cc)

 

Chi te ne fa una te ne fa ciento

Meglio usare precauzioni (art. 203 cp)

 

O popolo parla e 'o culo cumanna

Riconoscimento della sovranità popolare (art. 1 Costituzione)

 

Pure io tengo a la mano cinche deta

Donn Rafè, vuje cu 'a sigaretta e io cu 'o muzzone cacciammo 'o stesso fummo!

Siamo tutti uguali (art. 3 Costituzione)

 

Chi ha peccato prova a penitenza

La responsabilità penale è personale (art. 27 Costituzione)

Se volete contattarci cliccate qui

(Se qualcosa fosse protetta da copyright segnalatecelo e noi provvederemo ad eliminarlo)