Home page

 
 
Seguici su
 
Home
Chi siamo
Costituzione Europea
Costituzione Italiana
Curiosità
Detti letti
Educazione alimentare
Esopo
Euro
Fedro
Formula 1
Frasi celebri
Giochi di carte
Lingue
Matematica
Modi di dire  
Musica
Promessi Sposi
Proverbi
Pulire senza fatica
Sondaggio
Sicurezza in casa
Totò disse e...scrisse
Trucchi per videogames e non...
Link

 

Leggi costituzionali

Le leggi costituzionali modificano e integrano le norme della Costituzione e sono disciplinate dall'articolo 138 della stessa. Il procedimento di revisione costituzionale è detto "procedimento aggravato" in quanto caratterizzato da un iter di approvazione parlamentare più complesso rispetto a quello previsto per le leggi ordinarie.

Tra le leggi costituzionali rientrano le leggi di revisione costituzionale (che modificano la Costituzione), leggi che modificano gli Statuti (ovvero che approvano o modificano gli Statuti delle Regioni ad autonomia speciale) e leggi che introducono norme di rango costituzionale.

Le leggi costituzionali che hanno introdotto modifiche alla Costituzione, ovvero di revisione costituzionale, sono:

bullet

9 febbraio 1963, n. 2: "Modificazioni agli articoli 56, 57 e 60 della Costituzione"(G.U. n. 40 del 12 febbraio 1963);

 
bullet

27 dicembre 1963, n. 3: "Modificazioni agli articoli 131 e 57 della Costituzione e istituzione della Regione Molise" (G.U. n. 3 del 4 gennaio 1964);

 
bullet

22 novembre 1967, n. 2: "Modificazione dell'articolo 135 della Costituzione e disposizioni sulla Corte costituzionale" (G.U. n. 294 del 25 novembre 1967);

 
bullet

16 gennaio 1989, n. 1: "Modifiche degli articoli 96, 134 e 135 della Costituzione e della legge costituzionale 11 marzo 1953, n. 1, e norme in materia di procedimenti per i reati di cui all'articolo 96 della Costituzione" (G.U. n. 13 del 17 gennaio 1989);

 
bullet

4 novembre 1991, n. 1: "Modifica dell'articolo 88, secondo comma, della Costituzione" (G.U. n. 262 dell'8 novembre 1991);

 
bullet

6 marzo 1992, n. 1: "Revisione dell'articolo 79 della Costituzione in materia di concessione di amnistia e indulto" (G.U. n. 57 del 9 marzo 1992);

 
bullet

29 ottobre 1993, n. 3: "Modifica dell'articolo 68 della Costituzione" (G.U. n. 256 del 30 ottobre 1993);

 
bullet

22 novembre 1999, n. 1: "Disposizioni concernenti l'elezione diretta del Presidente della Giunta regionale e l'autonomia statutaria delle Regioni" (G.U. n. 299 del 22 dicembre 1999);

 
bullet

23 novembre 1999, n. 2: "Inserimento dei principi del giusto processo nell'articolo 111 della Costituzione" (G.U. n. 300 del 23 dicembre 1999);

 
bullet

17 gennaio 2000, n. 1: "Modifica all'articolo 48 della Costituzione concernente l'istituzione della circoscrizione Estero per l'esercizio del diritto di voto dei cittadini italiani residenti all'estero" (G.U. n. 15 del 20 gennaio 2000);

 
bullet

23 gennaio 2001, n. 1: "Modifiche agli articoli 56 e 57 della Costituzione concernenti il numero di deputati e senatori in rappresentanza degli italiani all'estero" (G.U. n. 19 del 24 gennaio 2001);

 
bullet

18 ottobre 2001, n. 3: "Modifiche al titolo V della parte seconda della Costituzione" (G.U. n. 248 del 24 ottobre 2001);

 
bullet

23 ottobre 2002, n. 1: "Legge costituzionale per la cessazione degli effetti dei commi primo e secondo della XIII disposizione transitoria e finale della Costituzione" (G.U. n. 252 del 26 ottobre 2002);

 
bullet

30 maggio 2003, n. 1: "Modifica dell' articolo 51 della Costituzione " (G.U. n. 134 del 12 giugno 2003);

 
bullet

2 ottobre 2007, n. 1: "Modifica all' articolo 27 della Costituzione, concernente l' abolizione della pena di morte" (G.U. n. 236 del 10 Ottobre 2007);

 
bullet

20 aprile 2012, n. 1: "Introduzione del principio del pareggio di bilancio nella Carta costituzionale" (G.U. n. 95 del 23 aprile 2012)

 

Se volete contattarci cliccate qui

(Se qualcosa fosse protetta da copyright segnalatecelo e noi provvederemo ad eliminarlo)